Alain iannone – close-up per il mondo reale

35,00

Disponibile

Descrizione

Libro illustrato di 160 pagine – Formato cm 16×24

Prefazione di Tony Binarelli

13 regole e 24 effetti professionali con carte, monete e oggetti vari per lavorare con il pubblico “vero”, quello dei locali, dei ristoranti, delle feste, delle convention. Per esibizioni formali o improvvisate! Un esperto del settore rivela i suoi segreti e le sue esperienze in un libro appositamente pensato per permetterti di sfondare nel mercato italiano della magia.

“Un volume importante perché nasce dall’esperienza pratica di chi opera nella realtà del mercato di oggi.” Tony Binarelli

Alcuni dei temi trattati:

Cos’è il close-up moderno
Le occasioni di lavoro
Come trovare un locale in cui esibirsi
Selezionare il giusto repertorio
La preparazione del materiale
Come lavorare ai tavoli
Prevedere incidenti e intoppi
Improvvisare magia
Effetti memorabili
… e molto, molto altro.

Ecco, a titolo di esempio, solo alcuni degli effetti spiegati nel libro:

L’impossibile con tre monete – Tre monete appaiono dal nulla e poi passano, una alla volta, dalla mano del mago a quella dello spettatore. Una meraviglia! Infine le tre monete com’erano apparse, spariscono, lasciando l’esecutore con le “mani pulite”.

Quello del ghiaccio – Il mago sbaglia più volte a ritrovare la carta scelta. Dopo l’ultimo errore, in preda allo sconforto, strappa la carta che ha in mano. Mette poi i frammenti nella mano dello spettatore e questi si trasformano in quattro pezzi della carta scelta. I frammenti sono poi saldati in modo da riformare la carta intera. Per concludere, il prestigiatore la stringe in mano e, quando riapre il pugno, la carta è congelata all’interno di un cubetto di ghiaccio.

Pugnalata sfortunata – Un effetto che ben si presta a una presentazione brillante o comica.

Miracolo con un biglietto da visita – Una carta è scelta e firmata da uno spettatore. Il mago prende un biglietto da visita dal portafoglio e lo fa inserire in un punto qualunque del mazzo. Quando poi le carte vengono stese a nastro, il biglietto da visita risulta essersi permanentemente cucito alla carta firmata! Un souvenir perfetto per lo spettatore, che porterà con sé il vostro numero di telefono…

Il mazzo tagliato – Dopo aver mescolato il mazzo, uno spettatore sceglie una carta, la firma e la perde fra le altre che si trovano nell’astuccio. Il prestigiatore inserisce una lametta nell’astuccio, chiude la scatola e la agita. Quando l’astuccio viene riaperto tutte le carte sono a pezzi tranne quella firmata. Un metodo molto pratico per presentare un effetto altamente spettacolare.

Magia sartoriale – Una carta scelta e firmata riappare cucita alla fodera della giacca dell’esecutore. È attaccata tanto bene che per toglierla l’artista è costretto a strappare la stoffa! La carta viene quindi lasciata in ricordo allo spettatore (con ancora un frammento di fodera cucito assieme).

Diamante – Un effetto insolito: una mollica di pane, raccolta dal tavolo, si trasforma con una fiammata spettacolare in un diamante, quindi diventa un pezzo di carbone.

Dolce magia – Da una bustina di zucchero presa dal bancone di un bar, si versa dello zucchero sulla mano dello spettatore che l’assaggia, confermando che “è dolce”. Poi, inspiegabilmente lo zucchero si trasforma in sale! L’esecutore rovescia quindi sulla mano tutto il contenuto della bustina e questo risulta essere nuovamente zucchero. Tutto può essere esaminato. L’effetto è sconvolgente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.